NUE interforze

UE - 150 deputati del Parlamento europeo hanno chiesto alla Commissione europea di fornire un piano d'azione per il 112 con orari e risorse dettagliati. L'interpellanza affronta direttamente i risultati insufficienti per l'attuazione della direttive e risoluzioni riguardanti il NUE ed evidenzia diversi aspetti tra i quali la redazione di criteri di precisione e affidabilità per le informazioni sulla localizzazione del chiamante, la sensibilizzazione dei cittadini sul 112 e il pieno accesso per le persone disabili.

Leggi la notizia sul sito dell'EENA

Leggi l'interpellanza e i firmatari

Guarda il video del dibattito

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione l'utente ne accetta l'utilizzo. Note legali